Covid. Nella Asl Toscana Sud Est parte la casmpagna "Scuole sicure" - 15 gennaio 2021

Al via dal 18 gennaio lo screening nelle scuole della nostra Asl. Verranno utilizzati tamponi antigenici rapidi. Coinvolti 5 alunni per ogni classe selezionata, la verifica sarà costante. Il direttore sanitario della Asl: “Potremo muoverci nei tempi adeguati per tutte le azioni che si dovessero rendere necessarie”.

“Scuole sicure” contro il Covid  è la campagna prevista dalla Giunta regionale della Toscana e l’Azienda sanitaria spiega che i test saranno effettuati, in base alle direttive della Regione, “agli studenti delle scuole secondarie superiori individuate dall’Agenzia regionale di Sanità, utilizzando tamponi antigenici rapidi”.
"Saranno coinvolti cinque alunni per ogni classe della sezione individuata per il monitoraggio (quindi 25 studenti per ogni indirizzo di studio); l’operazione sarà ripetuta nelle settimane successive ogni volta su altri cinque studenti delle stesse classi, garantendo una costante verifica della situazione”.
La campagna Scuola sicure prevede inoltre che in caso di una sospetta positività, riscontrata all'interno di una classe, venga quanto prima effettuato il tampone di verifica. Nel caso fosse riscontrata la positività al Covid, si attiverà subito l’attività di tracciamento: l’intera classe e gli insegnanti saranno sottoposti a tampone.

 

Fonte - Leggi di più

 

Un sito web Dinamo Cms