Primi casi di Covid-19 già a dicembre

I “pazienti zero” dei singoli Paesi potrebbero essersi infettati molto prima di quanto effettivamente riportino i dati ufficiali.

La pandemia di Covid-19 probabilmente è iniziata prima di quello che si sia ipotizzato fino ad adesso. Dalla Francia infatti arriva la notizia che il primo paziente è stato retrodatato di un mese ed osservazioni molto simili a questa sono state fatte anche da altri Paesi. Inizialmente il paziente francese ha avuto una diagnosi di polmonite il 27 dicembre però; successivamente – secondo quanto dichiarato dai medici dell'ospedale Jean Verdier di Bondy, è risultato positivo al Sars-Cov-2.

 

 

Fonte e Info qua

Un sito web Dinamo Cms