L'AIFA autorizza tre nuovi studi clinici su Covid-19

Studi Coordinati rispettivamente dalle Università di Bologna, Parma e Pisa

Per trattare il Covid-19 sono stati autorizzati dall'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) tre nuovi studi clinici che coinvolgeranno diversi centri e riguardano un anticoagulante, un farmaco per la gotta e uno per l'artrite reumatoide. 
Tre le Università che coordineranno il lavoro: Bologna che valuterà sicurezza e efficacia di un anticoagulante, Parma che studierà la sicurezza e l'efficacia dell'anti-infiammatorio utilizzato per la gotta e l'Ospedale universitario di Pisa che valuterà efficacia, sicurezza e tollerabilità di un farmaco autorizzato per il trattamento dell'artrite reumatoide.

Fonte e Info 

 

Un sito web Dinamo Cms